Nel corso della storia il logo della VIRTUS ha subito diverse variazioni. Durante questa evoluzione qualcosa non è mai mutato, alcuni segni distintivi hanno accompagnato il logo dalla nascita sino ai giorni nostri.

La società sportiva nasce nel 1996 e con lei venne disegnato anche il primo marchio utilizzato per rappresentarla. Esso nasce per evidenziare la passione e la voglia di far conoscere a tutti uno sport come il basket nel territorio. La forma semicircolare sta ad identificare la forma sferica della palla. I tratti staccati evidenziati nel marchio riproducono le scanalature presenti in questo tipo di palla. Nel centro è stata aggiunta una doppia V ad identificare le iniziali della VIRTUS.

Nel corso della sua evoluzione il marchio si vede protagonista di un profondo restyling che ne cambia i lineamenti in modo più sobrio e intuitivo. Il marchio assume l’immagine pulita della palla e sovrapposta su di essa vi è ben in evidenza la scritta con il nome dell’associazione sportiva veliterna.

Più intenso anche nei colori, il giallo e il blu, il marchio Virtus Velletri si anima ancora di più sfoggiando una veste maggiormente più comunicativa, oltre che più attuale e moderna. Attualmente il marchio è passato da una colorazione più tendente al blu rispetto al giallo, racchiudendo cosi, all’interno del disegno generale, entrambi i colori sociali della VIRTUS.

Sopra potete vedere il graduale passaggio, da sinistra a destra si rappresentano i suddetti marchi, dal primo, di forma rettangolare, all’ultimo, che è stato modificato soltanto nella scorsa stagione.

 

Condividi con i tuoi amici!

    Calendario

    << Gen 2018 >>
    lmmgvsd
    1 2 3 4 5 6 7
    8 9 10 11 12 13 14
    15 16 17 18 19 20 21
    22 23 24 25 26 27 28
    29 30 31 1 2 3 4

    I tuoi suggerimenti

    I tuoi suggerimenti

    Virtus Youtube

    Prossimi compleanni

    • Jacopo Tosi: 19 gennaio
    • Filippo Rocchi: 20 gennaio
    • Filippo Sambucci: 20 gennaio
    • Tommaso Salvatori: 21 gennaio
    • Lorenzo Marinelli: 22 gennaio
    • Samuele Galante: 22 gennaio
    • Federico Lorenzoni: 22 gennaio
    • Tommaso Nali: 22 gennaio
    • Gabriele Simonte: 24 gennaio

    Iscriviti alla Newsletter

    Inserisci il tuo indirizzo. Riceverai una mail di conferma.

    Archivio notizie