Altra bella serata per la Virtus che non si fa distrarre dalla classifica e mette un altro mattone importante per la classifica del Girone A. Non era semplice affrontare il St’Charles dopo la vittoria contro il Vigna Pia ma i gialloblu hanno tenuto alta la concentrazione e portato a casa i due punti con un terzo quarto da incorniciare.

Romani che si presentano a Velletri alla ricerca della prima gioia in campionato e con tanti giovani, Virtus con la consapevolezza dei propri mezzi e con voglia di fare.

Il primo allungo è di marca veliterna con la consueta coppia Borro-Puleo. Il primo a realizzare canestri dall’arco, il secondo a punire gli errori a rimbalzo degli avversari. Il primo quarto si conclude con Velletri avanti di 12 punti e in pieno controllo del campo.

Nel secondo periodo gli ospiti reagiscono, trovando in Granatelli l’ancora a cui aggrapparsi. Buone giocate dei romani che rimontano e sorpassano i veliterni a metà quarto. La partita è combattuta con Marinelli a realizzare i punti pesanti per i gialloblù. All’intervallo si va sul 43 a 38 con la sensazione che la Virtus può fare molto di più, soprattutto in fase difensiva.

La reazione veliterna dopo la pausa è veemente, con Di Biase che sale in cattedra per i padroni di casa. Oltre che dal lungo, i canestri del break arrivano anche da Carturan, autore di una ottima prestazione nonostante la giovane età. Il St’ Charles cerca di fare opposizione ma la Virtus ha un altro passo nella ripresa. Ben 31 i punti realizzati nella terza frazione, con un eloquente + 24 al suono della sirena che chiude di fatto la partita.

Nell’ultimo periodo ampie rotazioni per entrambe le squadre che onorano l’impegno fino alla fine. Da segnalare per le file veliterne i primi punti per Giammarco Acciaioli in campionato, l’esordio di Marco Molteni e l’ottimo bottino di Alex Cirnu, autore di ben 8 punti.

Cosi il Vice Coach Marco Prosperi a fine gara “Dopo la vittoria della scorsa settimana c’era il pericolo di affrontare gli allementi scarichi mentalmente e di conseguenza prendere sottogamba la partita. Invece, siamo riusciti a mantenere tutti concentrati e i risultati si sono visti sul campo. Dopo un brutto primo tempo, dove non siamo riusciti con continuità a eseguire i nostri giochi offensivi, siamo migliorati. Il parziale del terzo quarto ha chiuso la partita permettendoci di dare spazio anche a chi quest’anno sta giocando meno. Giocatori però fondamentali per dare qualità agli allenamenti settimanali.”.

Parziali: 24-12; 19-26; 31-12; 22-25
Virtus Velletri: Borro 19, Cirnu 8, Molteni, Carturan 10, Di Biase 17, Miele, Marinelli 13, Misolic 4, Acciaioli 2, Puleo 18, Mancini 5. All. Libutti Ass. Prosperi M.
St.Charles: Zacchia 11, Lergetporer 12, Lalli, Faedda 5, Cardinale7, Granatelli 16, Ciancaglini 12, Giombini, Abbate L. n.e., Bauer 12, Galli, Fiorelli. All. Abbate R. Ass. Picciotti

Condividi con i tuoi amici!
    Virtus su Instagram
    • Buona la prima Coppa Lazio VIRTUS  Basket PYRGI SSevera
    • OPEN DAY Domani vi aspettiamo per il secondo OPEN DAY
    • Buon test match ieri contro albanobasketclub pH lucagar11 virtusgo velletri
    • Vi aspettiamo WeAreVirtus virtusgo velletri gialloblu minibasket basketball mbk openday
    • DAY 1 virtusgo WeAreVirtus velletri preparazioneatletica giornatatipo virtus goldandblue gialloblu
    • Sport Gratis?? Si pu grazie alla Virtusal Comune di Velletri
    5X1000
    5X1000
    Calendario
    << Set 2019 >>
    lmmgvsd
    26 27 28 29 30 31 1
    2 3 4 5 6 7 8
    9 10 11 12 13 14 15
    16 17 18 19 20 21 22
    23 24 25 26 27 28 29
    30 1 2 3 4 5 6
    Prossimi eventi
    Virtus Su Facebook