Esordio amaro per i veliterni nella prima giornata del campionato di Serie C Sivler che vengono sconfitti dai ciociari nel finale.

Ottimo in avvio della Virtus che domina nel pitturato soprattutto grazie a Puleo (doppia cifra per lui). La formazione di coach Calcabrina scivola anche sul -10 ma nel finale di quarto alza i ritmi e si riporta a contatto con la tripla prima della sirena di Ceccarelli che vale il -2 (16-18).

Cresce la Scuba col passare dei minuti sia in difesa, dove i ciociari prendono le misure concedendo molto meno sotto canestro, sia in attacco con le percentuali da 3 che salgono: arriva così il sorpasso e il mini- allungo di fine periodo firmato da Grazzini con il canestro del 37-31.

Dopo la ripresa sale di colpi il match, Frosinone prova a scappare con Briglianti ma Velletri resta prima a contatto col duo Puleo-Marinelli, e poi piazza una spallata pesante con due triple in fila di Mancini che spezzano una lunga fase di equilibrio consentendo alla squadra di coach Libutti di volare sul +8 all’ultimo riposo (52-60).

Tutt’altro che deciso però il match perché la Scuba risponde con un contro-parziale col solito duo Ceccarelli-Briglianti mentre Velletri si impantana completamente non andando più a referto per oltre 5’: 66-60 (break di 14-0) e Frosinone di nuovo avanti. Velletri accusa un po’ di nervosismo ma non ci sta a mollare la partita e torna sotto con le triple di Mancini e Marinelli (68-67 a 100 secondi dalla fine), la Scuba ricaccia indietro gli avversari con un canestro da 3 determinante di Stazi ma non la chiude dalla lunetta, arriva così un rocambolesco pareggio con una prodezza di Carturan dall’angolo per il 72-72 a pochi secondi dalla sirena. Sembra fatta per l’overtime ma un fallo di Mancini (ingenuo) consente a Ceccarelli di andare in lunetta con 11” rimasti, il play é freddissimo e fa 2/2 (74-72), Velletri trova dall’altra parte il fischio su Di Biase che però non è altrettanto preciso dalla linea (troppi errori ai liberi per i veliterni), il secondo sbagliato volontariamente non basta perché il rimbalzo è di Frosinone che festeggia la prima vittoria.

Prossimo impegno per i gialloblu in casa contro Team Up Sabato 19 Ottobre.

Parziali: 16-18; 37-31; 52-60

Scuola Bk Frosinone: Grazzini 5, Lepre, Efficace 2, Stazi 10, Rocchi 8, Briglianti 15, Fassiotti 5, Iaboni, Bosco 2, Lepore n.e., Ceccarelli 27. Al. Calcabrina Ass. Gattabuia

Virtus Velletri: Borro 7, Cirnu n.e., Carturan 6, Di Biase 6, Miele 3, Acciaioli n.e., Sica 2, Marinelli 15, Ricca 3, Molteni n.e., Puleo 21, Mancini 9. All. Libutti Ass. Prosperi

 

Condividi con i tuoi amici!
    Virtus su Instagram
    • W le nostre Ragazze virtusacademy unione con la virtusariccia virtusgo
    • La Virtus con giammydorazio si prepara in palestra alla ripresa
    • Il primo memorial Giqncarlo Lemme si conclude con un secondo
    • 1 Memorial Giancarlo Lemme e Franco Siciliano Al PalaMargheritaHack si
    • ciampinobasket ciampino virtusvelletri ciampinosport
    • virtusacademy U 14 Win virtus virtusgo virtusvelletri virtusariccia
    5X1000
    5X1000
    Calendario
    << Feb 2020 >>
    lmmgvsd
    27 28 29 30 31 1 2
    3 4 5 6 7 8 9
    10 11 12 13 14 15 16
    17 18 19 20 21 22 23
    24 25 26 27 28 29 1
    Virtus Su Facebook