La Virtus Velletri butta via contro Cassino una grande occasione, quella di chiudere prima del turno di riposo al primo posto in classifica. Ospiti bravi a rimanere a contatto tutto il match e a dare la “zampata” decisiva nel finale di partita.

Partita equilibrata fin dalle prime battute, con i padroni di casa a controllare il ritmo della gara. Primi 2 quarti con un vantaggio che oscilla sempre dai 3-7 punti di vantaggio per la Virtus che è brava a controllare i rimbalzi e la fisicità ospite. Cassino cerca resistere alle ondate dei padroni di casa che a tratti riescono a correre in contropiede con Puleo e Borro e realizzare punti importanti. E’ Ausiello a tenere a contatto i suoi con una serie di triple, mantenendo Cassino a -7 all’intervallo.

Virtus riparte subito con due punti dopo la pausa toccando il massimo vantaggioa a +9 (40-31), grazie ad un canestro di Di Biase, ma sarà soltanto un illusione per i veliterni. De Pippo e soprattutto De Santis salgono in cattedra e realizzano punti pesanti. Cassino riesce a recuperare  e impattare la partita già prima della sirena del terzo parziale.

Velletri fa fatica a segnare dal campo, soprattutto da tre punti (disastrose le medie dall’arco), e non riesce mai a trovare falli e tiri in lunetta (solo 14 i tentativi tutta la partita), vera arma nelle precedenti gare.  Cassino mattone dopo mattone mette la testa avanti con Ausiello che decide il match con due recuperi difensivi importanti convertiti in contropiede. Cassino va sul + 6 a 3 minuti dalla fine e riesce a resistere ai tentativi di rimonta dei veliterni, che nonostante il pressing non riescono mai a trovare la palla del pareggio.

Cosi Coach Libutti a termine della gara: “L’approccio alla partita è stato positivo, siamo entrati concentrati e abbiamo giocato una buona pallacanestro. Peccato che dopo l’intervallo siamo  ricaduti nei nostri difetti, cominciando a forzare e a prendere iniziative individuali che non ci portano alcun vantaggio. Anche in difesa abbiamo abbassato l’ intensità e questo ha permesso a Cassino di prendere tiri facili e ribaltare la partita. E’ stata un occasione persa, dovremo impare dai nostri errori perché non si ripetano. Ora abbiamo due settimane di tempo per preparare la trasferta contro le Stelle Marine lavorando duramente per migliorarci”.

Prossimo per la Virtus Sabato 24 Novembre fuori casa contro la capolista in classifica, le Stelle Marine.

 

Condividi con i tuoi amici!
    Virtus su Instagram
    • Buona la prima Coppa Lazio VIRTUS  Basket PYRGI SSevera
    • OPEN DAY Domani vi aspettiamo per il secondo OPEN DAY
    • Buon test match ieri contro albanobasketclub pH lucagar11 virtusgo velletri
    • Vi aspettiamo WeAreVirtus virtusgo velletri gialloblu minibasket basketball mbk openday
    • DAY 1 virtusgo WeAreVirtus velletri preparazioneatletica giornatatipo virtus goldandblue gialloblu
    • Sport Gratis?? Si pu grazie alla Virtusal Comune di Velletri
    5X1000
    5X1000
    Calendario
    << Set 2019 >>
    lmmgvsd
    26 27 28 29 30 31 1
    2 3 4 5 6 7 8
    9 10 11 12 13 14 15
    16 17 18 19 20 21 22
    23 24 25 26 27 28 29
    30 1 2 3 4 5 6
    Prossimi eventi
    Virtus Su Facebook